Apr 18 2020

Calendario liturgico 19 – 26 Aprile

Anche in questa settimana saremo invitati a stare in casa e a ottemperare le disposizioni del Dpcm in riferimento all’emergenza sanitaria.

La chiesa di Bagnolo resterà aperta per la preghiera personale domenica e lunedì dalle 7.30 alle 12, gli altri giorni fino alle ore 18. Alle ore 18 celebrerò la S. Messa in forma privata nella Cappellina. Alle 19 tutte le sere saranno suonate le campane per condividere la preghiera alla Madonna delle Grazie.

Possiamo partecipare  alla celebrazione della S. Messa attraverso la televisione del Papa e del nostro Vescovo.

In settimana abbiamo affidato alla misericordia infinita di Dio Antonino Bursese e Bruno Cremon di Bagnolo e Ugo Zaghini di San Giacomo Po. Siamo molto vicini al dolore dei famigliari.

Il travaglio della fede

“Ogni anno, alla seconda domenica di Pasqua, la liturgia ci propone sempre lo stesso vangelo. Ed è come se ci obbligasse dopo l’annuncio gioioso della resurrezione ad una sosta benefica per riflettere sulla nostra fede nel Cristo risorto.

I dubbi di Tommaso, in effetti, sono anche i nostri. Quello che ci è stato trasmesso attraverso la testimonianza apostolica non ci può bastare. Avvertiamo di dover andare oltre e sentiamo anche noi un bisogno immediato di vedere e di toccare.

Tutto questo non ci deve spaventare. La fede è chiamata a convivere con i dubbi: non sono essi che la mettono in pericolo. Anzi per certi aspetti contribuiscono a mantenere viva una ricerca personale e condivisa con la propria comunità. Se non viene a mancare il fuoco del desiderio, il percorso del discepolo si avvantaggia degli interrogativi e delle domande che lo abitano”.

LAURITA Roberto, sacerdote della diocesi di Pordenone, in Servizio della Parola, Queriniana

Permalink link a questo articolo: https://www.bagnoloup.net/bagnolo/2020/04/18/calendario-liturgico-19-26-aprile/

Lascia un commento