Ago 01 2020

Calendario liturgico 2 – 9 Agosto

DOMENICA 2 AGOSTO diciottesima tra l’anno

Orario festivo estivo delle SS. Messe.

Oggi è possibile ricevere l’indulgenza plenaria del Perdon d’Assisi (per sè o per i defunti).

Si richiede:

– Confessione sacramentale per essere in grazia di Dio (negli otto giorni precedenti o seguenti)

– Partecipazione alla S. Messa e Comunione eucaristica

– Visita ad una chiesa parrocchiale o francescana dove si rinnova la professione di Fede mediante la recita del CREDO.

– La recita del PADRE NOSTRO, per riaffermare la propria dignità di figli di Dio, ricevuta nel Battesimo

– Una preghiera per il Papa e per le sue intenzioni, per riaffermare la propria appartenenza alla Chiesa.

MERCOLEDI’ 5 AGOSTO

Ore 18 alla Casa d.c. riflessione sulle letture di domenica prossima.

GIOVEDI’ 6 AGOSTO Trasfigurazione di N.S. Gesù Cristo

Ore 20 a San Giacomo Po celebrazione della S. Messa.

VENERDI’ 7 AGOSTO

Ore 7.30 a Bagnolo celebrazione della S. Messa seguita dall’Adorazione eucaristica.

Dalle 16 alle 18 sarò in chiesa a Bagnolo a disposizione per le confessioni.

Dalle 17 alle 18 al Centro pastorale è aperto il Luogo d’ascolto della Caritas parrocchiale per ricevere e distribuire alimenti a lunga conservazione per le famiglie povere. A tale scopo si ricorda che è sempre disponibile il cesto della Carità nel battistero.

DOMENICA 9 AGOSTO DICIANNOVESIMA tra l’anno

Orario festivo estivo delle SS. Messe.

“Perdonare non è facile. Eppure è la proposta per antonomasia di Gesù presente nei Vangeli. Il perdono, infatti, rende credibile il cristianesimo come ‘vera religione’. Il saper perdonare va distinto dal saper dimenticare. Il primo è un atto di fede e di volontà, il secondo non è sempre frutto di libertà. In ogni caso, il perdono è quell’atto umano che libera il cuore dai lacci del rancore che tolgono la pace a sè e agli altri. Il perdono produce immancabilmente degli effetti personali e comunitari.

Il perdonare è, dunque, un’attività quasi creativa. Non a caso, nei Vangeli è strettamente legata al ‘settanta volte sette’ cioè al per sempre della creazione continua con la quale Dio ci tiene in vita”.

Padre Gianluigi Pasquale, cappuccino. Il giubileo voluto da San Francesco

Permalink link a questo articolo: https://www.bagnoloup.net/bagnolo/2020/08/01/calendario-liturgico-2-9-agosto/

Lascia un commento